Questo sito si serve dei cookies di terze parti per fornire servizi. Utilizzando lo scrolling  o l'accesso a questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookies.  Ulteriori informazioni   OK

    
Valle della Dogana
Come arrivare
Il punto di partenza più usati per questo tipo di itinerario è Camporotondo, frazione di Cappadocia, situata a 1460 m. di altezza s.l.m. Oppure da Cappadocia km . 6+ 000  .
Dislivello.
Tempo escursione.
Itinerario segnato.
Cartografia. 
200 mt
3 ore 30 minuti
non segnato
IGM 151 I NO (Vallepitra)
IGM 145 II SO (Tagliacozzo)
Una delle più belle escursioni che offrono i monti e dintorni del Comprensorio turistico di Camporotondo è quella che consente di raggiungere la vallata più ampia che esiste nel Comprensorio, la Valle della Dogana.

Infatti, questa vallata si estende fino a Marzia costeggiando sulla destra il Monte Padiglione.

La Vallata, priva di alberatura di alto fusto è frammentata di macchie di arbusti e di laghetti ed alcune fonti dove mandrie di bestiame allo stato brado si abbeverano con sufficiente disponibilità.

In inverno è inondata di neve che ne rende impraticabile qualsiasi escursione. anche in moto slitta, ma il paesaggio che si ammira è ampio e si perde a vista d'occhio (circa km 10 di profondità per Km. 1 +200 di larghezza).

Ma il meglio di questa estesa vallata lo si coglie nelle altre stagioni dove la natura  esplode rigogliosa, inondandola di verdi prati ed ogni specie multicolore di fiore montano.

Il bestiame, cavalli, mucche ed ultimamente pastorizia controllata, la percorrono nella sua grande estensione e ne beneficiano con tutti gli elementi fertili che la terra sprigiona.

Una camminata in questa valle, permetterà all'escursionista di immergersi nella silenziosa natura dei luoghi e beneficiare dell'aria terza e profumata che questa estesa vallata sprigiona nel bel mezzo dei Monti Simbruini.

 

 

ultimo aggiornamento effettuato il 08/03/2019 ore 18.38